EFSA - Autorità europea per la sicurezza alimentare


Avvisi

  • il Focal Point italiano di EFSA invita a partecipare al webinar " Rileva i tuoi parassiti: quadro statistico pratico ".
    L'evento è in programma mercoledì 21 ottobre 2020, dalle 15.00 alle 16.00.
    Per ulteriori informazioni sul programma e le modalità di registrazione, si prega di consultare il seguente link https://www.efsa.europa.eu/en/events/event/detect-your-pests-practical-statistical-framework | Detect your pests: practical statistical framework
  • Il Focal Point italiano di EFSA informa che sono state pubblicate le linee guida sulla valutazione e l'integrazione delle prove degli studi epidemiologici da utilizzare nelle valutazioni scientifiche dell'EFSA.
    Il documento è disponibile al seguente link: https://ssl.microsofttranslator.com/bv.aspx?ref=TAns&from=&to=it&a=http%3A%2F%2Fwww.efsa.europa.eu%2Fen%2Fefsajournal%2Fpub%2F6221 | http://www.efsa.europa.eu/en/efsajournal/pub/6221
  • Il giorno 8 ottobre 2020, dalle 9.00 alle 12.00 CET, si terrà una sessione informativa online sulla seguente tematica: "Climate change as a driver of emerging risks for food and feed safety, plant, animal health and nutritional quality".
    Si rimanda alla pagina web https://www.efsa.europa.eu/en/events/event/info-session-climate-change-driver-emerging-risks-food-and-feed-safety per maggiori informazioni in merito all'evento e alle relative modalità di registrazione.
  • In concomitanza con l'Anno internazionale della salute delle piante, EFSA propone un Webinar per presentare la nuova versione aggiornata del database delle piante infestate dal parassita Xylella (spphost) illustrandone la struttura e le principali caratteristiche.
    Il Webinar si terrà venerdì 25 settembre 2020 dalle 13:30 alle 14:30 (CET).
    Per ulteriori informazioni sull'agenda e sulle modalità di registrazione si prega di fare riferimento al seguente link: https://www.efsa.europa.eu/en/efsajournal/pub/5408
    In caso di domande o dubbi, contattare l'EFSA all'indirizzo: webinars@efsa.europa.eu
  • EFSA ha  lanciato un invito a presentare offerte ( procurement ) per il  riferimento OC / EFSA / SCER / 2020/02 - Screening per i rischi  chimici emergenti nella catena alimentare (Screening for Emerging Chemical Risks in the Food Chain).
    L'invito ha lo scopo di analizzare gli alimenti e i mangimi per verificare la presenza di sostanze chimiche che sono potenziali rischi emergenti .
    Il termine per la presentazione delle offerte è il 30 settembre 2020.
    E' possibile trovare le specifiche del bando di gara e tutta la relativa documentazione al seguente link: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=6721
  • Su richiesta del Focal Point svedese, si informa che l'Institute of Environmental Medicine "Karolinska Institutet" ha organizzato un Corso di valutazione del rischio sanitario per gli interferenti endocrini che si terrà, in modalità online, dal 12 al 16 Ottobre 2020.
    Per ulteriori informazioni e per la presentazione delle domande consultare il seguente link: https://ki.se/en/imm/international-training-in-health-risk-assessment
  • Il Focal Point olandese ha trasmesso un quesito riguardante informazioni su presenza di tossine cylindrospermopsine in molluschi bivalvi (vedi la richiesta in allegato).
    La risposta deve essere inserita in lingua inglese nel format allegato e fatta pervenire, entro il 25 luglio 2020, al seguente indirizzo mail: italianfocalpoint@sanita.it.
    Eventuali richieste di chiarimento potranno essere inoltrate ai seguenti recapiti: email: italianfocalpoint@sanita.it - tel: 0659903082 ; 0649902637
  • Il Focal Point spagnolo ha trasmesso un quesito riguardante  l'utilizzo di integratori contenenti Moringa Oleifera
    La risposta deve essere inserita in lingua inglese nel format allegato.
    il Focal Point provvederà ad inviarla, entro il 5 luglio 2020, con  evidenziati i nominativi degli esperti che hanno contribuito.
  • Il Focal Point Francese ha trasmesso un quesito riguardante informazioni su contaminazioni chimiche in alimenti sostituti di latticini e carne per vegetariani e vegani.
    La risposta deve essere inserita in lingua inglese nel format allegato.
    il Focal Point provvederà ad inviarla, entro il 15 luglio 2020, con evidenziati i nominativi degli esperti che hanno contribuito.
  • Nell'ambito delle attività organizzate per l'Anno Internazionale delle malattie delle piante, EFSA invita a partecipare al Webinar:"Impianti ad altro rischio: in che modo l'UE svolge la valutazione del rischio sui prodotti vegetali?".
    Il Webinar ha lo scopo di spiegare al pubblico le motivazioni di questa misura fitosanitaria e di supportare le organizzazioni nazionali che si occupano della protezione delle piante (NPPO) nel miglioramento della qualità dei loro sistemi di controllo.
    Il Webinar è programmato per venerdì 26 giugno. Per iscriversi o ricevere ulteriori informazioni si prega di visitare il link www.efsa.europa.eu/en/events/event/webinar o scrivere direttamente a: webinars@efsa.europa.it
  • Su richiesta di EFSA, il Focal point italiano inoltra l'invito a partecipare al webinar " "EFSA Activities on Horizon Scanning for Plant Health". Il webinar è parte di una serie di attività organizzate dal gruppo "Fitosanitario" di EFSA nel 2020 Anno Internazionale della Salute delle Piante.
    L'evento si terrà il giorno 9 Giugno dalle 13.30 alle 14.30. Per iscriversi o richiedere ulteriori informazioni scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: webinars@efsa.europa.eu
  • Il focal point italiano informa che è aperta la registrazione per partecipare, in qualità di osservatori, alla 105a riunione plenaria del Gruppo di esperti scientifici sui prodotti fitosanitari e sui loro residui (PPR).
    L'evento si svolgerà nei giorni 10 - 11 Giugno p.v. sul sito web di EFSA.
    Sarà possibile registrarsi fino al 1° Giugno ore 12.00.
    Di seguito il link alla pagina web su cui è possibile registrarsi, trovare l'agenda dei lavori:
    www.efsa.europa.eu/en/events/event/105th-plenary-meeting-panel-plant-protection-products-and-their-residues
  • Il Focal Point Svizzero ha trasmesso il quesito - vedi il quesito - riguardante la richiesta di informazioni sulle azioni da intraprendere a seguito di condizioni particolari di rilevazione di micotossine in campioni sottoposti per controllo ufficiale.
    La risposta deve essere inviata, in lingua inglese, entro il 25 giugno 2020 nel format allegato al Focal Point (https://www.efsa.europa.eu/it/people/fpmembers)  che provvederà ad inviarla con evidenziati i nominativi degli esperti che hanno contribuito.
  • Il Focal Point Francese ha trasmesso un quesito riguardante la richiesta di informazioni su effetti avversi causati dall'integratore "Chewable Hair Vitamins®" vedi la richiesta. Deadline: 30/04/2020
  • Il Focal point informa che  EFSA ha appena avviato le seguenti due consultazioni pubbliche sulla biologia sintetica:
    - Consultazione pubblica sul progetto di parere scientifico sulla valutazione delle linee guida esistenti per la loro adeguatezza per l 'molecular characterisation and environmental risk assessment of genetically modified plants, ottenuto attraverso la biologia sintetica
    - Consultazione pubblica sul progetto di parere scientifico sulla valutazione delle linee guida esistenti per la loro adeguatezza per l 'molecular characterisation and environmental risk assessment of genetically modified plants ottenuto attraverso la biologia sintetica
    - Consultazione pubblica sul progetto di parere scientifico sulla valutazione delle linee guida esistenti per la loro adeguatezza per l 'microbial characterisation and environmental risk assessment of micro-organisms ottenuto attraverso la biologia sintetica
    Il termine entro il quale le parti interessate devono presentare commenti scritti è il: 26 May 2020.
  • Il Focal point informa che, per celebrare l'Anno internazionale della salute dei vegetali, EFSA ha lanciato un sito web dedicato (disponibile al seguente linK: www.efsa.europa.eu/en/international-year-plant-health) che evidenzia il lavoro in atto con i partner per combattere gli organismi nocivi ai vegetali e proteggere coltivazioni, parchi e giardini europei.
    Il sito web sarà aggiornato nel corso dell'anno con notizie e informazioni sulle attività mirate ad accrescere la consapevolezza sulla salute dei vegetali in Europa e oltre, contribuendo agli sforzi condotti dalla Convenzione internazionale per la protezione delle piante (IPPC) e dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO).
    Il microsito dedicato da EFSA permette agli utenti di approfondire una serie di argomenti diversi e di conoscere le sue attività, ad esempio l'analisi delle prospettive (horizon scanning), il lavoro che EFSA porta avanti per tracciare gli organismi nocivi emergenti; la sorveglianza degli organismi nocivi, per la quale EFSA fornisce un toolkit che include schede di rilevamento, linee guida per il rilevamento e strumenti statistici; i 20 organismi nocivi prioritari individuati dalla Commissione europea; i vegetali ad alto rischio di cui è proibita l'introduzione nell'UE, e infine le valutazioni del rischio fitosanitario e le categorizzazioni dei vegetali.
    Il nuovo sito web è accessibile a questo link: https://bit.ly/2vN3pMy
  • EFSA ha appena pubblicato la relazione dell'Unione europea sui residui di pesticidi negli alimenti che ora include anche i dati del 2018.
    REPORT - The 2018 European Union report on pesticide residues in food
    https://eur03.safelinks.protection.outlook.com
    DATA DASHBOARD - The 2018 European Union Report on pesticide residues - the EU-coordinated programme results
    https://eur03.safelinks.protection.outlook.com
  • Il Focal point italiano di EFSA informa che l'Autorità ha pubblicato la relazione sui residui negli alimenti e negli animali. Il rapporto sintetizza i dati di monitoraggio raccolti nel 2018. I dati mostrano alti tassi di conformità ai livelli di sicurezza raccomandati nell'Unione Europea.
    LINK:
    - Veterinary drug residues in animals and food: compliance with safety levels still high: www.efsa.europa.eu/en/news/veterinary-drug-residues-animals-and-food-compliance-safety-levels-still-high
    -Report for 2018 on the results from the monitoring of veterinary medicinal product residues and other substances in live animals and animal products: www.efsa.europa.eu/en/supporting/pub/en-1775
  • Opportunità professionali offerte da EFSA  www.efsa.europa.eu/it/engage/careers
  • EFSA ha aperto una consultazione pubblica per commenti sul progetto di parere scientifico "Valutazione delle linee guida EFSA esistenti per la loro adeguatezza per la caratterizzazione molecolare e la valutazione del rischio ambientale di insetti geneticamente modificati con impulsi genetici sinteticamente".
    La consultazione pubblica si chiuderà venerdì 17 aprile 2020.
    Per ulteriori informazioni clicca qui
  • Conferenza scientifica internazionale "HYGIENA ALIMENTORUM XLI - Nuove tendenze nel miglioramento della qualità e della sicurezza della carne e dei prodotti a base di carne" 13-15 maggio 2020 presso l'Hotel Patria, Štrbské Pleso, Slovacchia.
    Lo scopo della Conferenza è quello di acquisire nuove conoscenze sulla produzione, la sicurezza sanitaria e la qualità della carne bovina, suina, di montone, di capra e di cavallo in relazione agli effetti intravitali e all'applicazione dei principi di benessere degli animali prima della macellazione.
    Maggiori dettagli sulla Conferenza e le relative modalità di registrazione.
  • Sono aperte le iscrizioni alla SUMMER SCHOOL organizzata da EFSA e dalla Scuola di Studi Avanzati in Alimentazione e Nutrizione dell'Università di Parma, in collaborazione con l'Università Cattolica Sacro Cuore di Piacenza. Il bando scade il 31/03/2020.
  • Grants - apply for funding

CALL FOR PROPOSALS

  • L'EFSA ha pubblicato, alla pagina web http://www.efsa.europa.eu/en/art36grants/article36/gpefsaamu202003-support-automating-some-specific-steps , il bando Support for Automating some specific steps of Systematic Review process using Artificial Intelligence - GP/EFSA/AMU/2020/03.
    La scadenza per la presentazione delle proposte è il 15 gennaio 2021.
  • L'EFSA ha pubblicato, alla pagina web https://www.efsa.europa.eu/en/art36grants/article36/gpefsascer202003-use-new-approach-methodologies-nams-hazard, il bando ?Use of New Approach Methodologies (NAMs) for the hazard assessment of nanofibers - GP/EFSA/SCER/2020/03".
    La scadenza per la presentazione delle proposte è il 3 novembre 2020.
  • L'EFSA ha pubblicato, alla pagina web https://www.efsa.europa.eu/en/art36grants/article36/gpefsaalpha202002-reduce-risk-assessment-uncertainties-data , il bando ?Reduce risk assessment uncertainties: data collection on antibiotics for control of plant pathogenic bacteria - GP / EFSA / ALPHA / 2020/02".
    La scadenza per la presentazione delle proposte è il 30 ottobre 2020.
  • L'EFSA ha pubblicato, alla pagina web www.efsa.europa.eu/en/art36grants/article36 il bando "Partnering grants (Call reference: GP/EFSA/ENCO/2020/02)"
    La scadenza per la presentazione delle proposte è il 24 luglio 2020.
  • L'EFSA ha pubblicato, alla pagina web www.efsa.europa.eu/en/art36grants/article36, l'invito (Call reference: GP/EFSA/ENCO/2020/02) a presentare proposte progettuali innovative che facilitino la condivisione di conoscenze e competenze nei 3 seguenti settori:
    - Valutazione dell'impatto sui / dai microbiomi del tratto gastrointestinale (animali umani e domestici) nelle valutazioni,
    - sviluppo delle capacità per valutare l'impatto sui / dai microbiomi ambientali (piante, fauna selvatica, suolo) nelle valutazioni,
    - hotspot per l'introduzione di parassiti delle piante: un'analisi integrata per prepararsi meglio alle invasioni di parassiti.
    La scadenza per la presentazione delle proposte è il 30 giugno 2020.
  • L'EFSA ha pubblicato, alla pagina web www.efsa.europa.eu, il bando "Entrusting support tasks in the area of Plant health - Commodity risk assessment for High Risk Plants" (Call reference: GP/EFSA/ALPHA/2020/01).
    La scadenza per la presentazione delle proposte è il 29 maggio 2020

Presentazione

L'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare - EFSA (website: https://www.efsa.europa.eu/it) è un'Agenzia dell'Unione Europea che fornisce consulenza scientifica imparziale di alto livello per contribuire a informare le decisioni delle istanze politiche sui rischi legati all'alimentazione. Tale funzione è una componente fondamentale del quadro istituzionale dell'Unione Europea (UE) che tutela la sicurezza dei consumatori, così come quella degli animali e dell'ambiente, dai rischi associati alla catena alimentare. L'attività fondamentale dell'EFSA è la valutazione scientifica del rischio, una disciplina specialistica della scienza applicata che consiste nell'esame di dati e studi scientifici allo scopo di valutare i rischi connessi a taluni pericoli. L'Autorità svolge un ruolo importante anche nel comunicare, in modo tempestivo ed efficace, i propri pareri scientifici alle Istituzioni, ai partner principali, alle parti interessate e ai consumatori.
Oltre 300 università, istituti, enti governativi, enti pubblici e altri organismi scientifici costituiscono attualmente una rete di organizzazioni degli Stati membri attive nei settori di competenza dell'EFSA. E' possibile consultare l'elenco delle organizzazioni competenti al seguente link: https://efsa.force.com/competentorganisations. Si precisa che l'Ateneo Federico II figura in tale elenco dal 18 dicembre 2019.
L'EFSA promuove i legami tra queste organizzazioni attraverso il coordinamento di attività congiunte, lo scambio di informazioni, lo sviluppo e l'attuazione di progetti scientifici congiunti.
Le organizzazioni competenti negli Stati membri svolgono vari compiti a sostegno delle attività dell'EFSA, compresi i lavori preparatori per i pareri scientifici, l'assistenza scientifica e tecnica, la raccolta di dati e l'individuazione di rischi emergenti. Alcuni di questi compiti possono ricevere supporto finanziario, sotto forma di contributi.
Solo gli enti che figurano nell'elenco delle organizzazioni competenti (di cui all'articolo 36 del regolamento istitutivo dell'EFSA) sono ammesse a ricevere contributi finanziari.
I "Focal point" nazionali, il cui elenco è disponibile alla pagina web: https://www.efsa.europa.eu/it/people/fpmembers, fungono da interfaccia tra l'EFSA e le autorità nazionali di sicurezza alimentare, gli istituti di ricerca, i consumatori e altri portatori di interesse.

CALLS FOR DATA

  • L'EFSA raccoglie dati fondamentali per le proprie valutazioni scientifiche da fornitori degli Stati membri, dalla Commissione europea, da enti di ricerca e dall'industria www.efsa.europa.eu/it/calls/data

Consultations

  • EFSA ha avviato una consultazione pubblica per ricevere pareri  scientifici sulla sicurezza dei semi di Chia (Salvia hispanica L.) sottoposti a trattamento termico in relazione alla formazione di contaminanti di processo come nuovo alimento per usi prolungati.
    I pareri dovranno pervenire entro il 4 agosto 2020 secondo le modalità specificate al link www.efsa.europa.eu/en/consultations/call/
    Eventuali richieste di chiarimento possono essere inviate alla seguente mail: nda.admin@efsa.europa.eu
  • EFSA ha avviato una consultazione pubblica per ricevere pareri  scientifici sulla valutazione del rischio per la salute umana derivante dalla  presenza di nichel nell'acqua potabile e negli alimenti.
    I pareri dovranno pervenire entro il 15 luglio 2020 secondo le modalità specificate al link www.efsa.europa.eu/en/consultations/call/public-consultation
  • L'EFSA indice periodicamente consultazioni pubbliche su temi scientifici pertinenti al proprio mandato www.efsa.europa.eu/it/calls/consultations

 


Contenuti a cura di

Ufficio Grandi Progetti di Ateneo, Programmazione Strategica e Piano Triennale

Email: uff.grandiprogetti@unina.it