Metodologie analitiche per l’ ambiente, gli alimenti e i beni culturali

Tecniche analitiche per la separazione di sostanze di interesse alimentare in matrici naturali. Procedure strumentali per quantificare metalli e microinquinanti in aria, acque, suoli, alimenti e fluidi biologici. Studio di metaboliti in matrici ambientali, alimentari e biologiche. Studio dei processi di formazione dei sottoprodotti della disinfezione (DBPs) nelle acque. Studio archeometrico di reperti di interesse storico artistico. Meccanismi di trasporto e processi di adsorbimento di inquinanti su fasi solide naturali e sintetiche. Trattamenti di bonifica per la riduzione del rilascio di inquinanti nell'ambiente. Caratterizzazione e analisi di cosmetici e nutraceutici. Implementazione di Sistemi Gestione Qualità certificati secondo norme ISO EN 9001 ed accreditati secondo norme ISO EN 17025 applicati ai laboratori chimici. Produzione e caratterizzazione di enzimi per il biorisanamento di acque di scarico industriali e agro-industriali e di reflui inquinati da interferenti endocrini.

Partecipanti