Tecnologie farmaceutiche innovative

Studi preformulativi, progettazione e sviluppo di formulazioni innovativeimpiegabili in campo medico, biomedico, cosmeceutico e nutraceutico e caratterizzazioni farmaco/tossicologiche connesse.

Principali aree di ricerca:

  • Interazioni farmaci/biomembrane e farmaci/proteine.
  • Microparticelle biodegradabili per il rilascio prolungato di farmaci convenzionali e biotecnologici.
  • Nanotecnologie per la veicolazione e il direzionamento di molecole bioattive a livello tissutale e/o cellulare.
  • Formulazioni innovative per la veicolazione polmonare di farmaci.
  • Piattaforme polimeriche ingegnerizzate per la veicolazione mucosale di molecole bioattive.
  • Idrogeli per il rilascio di molecole bioattive e scaffold per la rigenerazione tissutale.
  • Studio delle proprietà reologiche e di trasporto di biomateriali.
  • Identificazione e dosaggio di xenobi in matrici complesse.
  • Sintesi e caratterizzazione di profarmaci, provitamine e cosmeceutici enzima-attivati.
  • Formulazioni cosmetiche innovative e relativi studi di permeazione transdermica.

Partecipanti: