Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

  • AVVISO IMPORTANTE: misure straordinarie per lo svolgimento delle procedure concorsuali per l'ammissione ai corsi di Master di I e II livello (ivi compresa la modalità di iscrizione dei candidati utilmente collocati in graduatoria) e delle relative attività didattiche e formative con particolare riferimento agli esami di profitto e finali - DR/2020/3816 del 20/11/2020

Alta formazione per l'integrazione tra cure e ricerca nella sclerosi multipla

  • Livello: 2
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche
  • Coordinatore: Prof. Vincenzo BRESCIA MORRA
  • N° posti: Numero massimo: 20 - Numero minimo: 5
  • Sito web: www.mastersclerosimultipla.it/
  • Costo: € 2.500,00 (2 rate)
  • Durata: Anni: 1 / Ore: 1500
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Sede del corso:

    Centro Sclerosi Multipla, Dipartimento di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", Via Pansini 5 - 80131, Napoli

  • Anno d'istituzione: 2019/20
  • Note:

    A.A. 2019/20

Obiettivi formativi

Il Master in Alta formazione per l'integrazione tra cure e ricerca nella sclerosi multipla, rivolto a Neurologi coinvolti nei centri per la SM, si propone l'obiettivo di formare medici esperti, trasferendo loro competenze cliniche, anche attraverso tirocini, laboratori e stage, gestionali, e organizzative per integrare, in un modello di qualità, un ottimo livello di cure con una capacità di produrre ricerca di alto livello. Sono previsti inoltre seminari di esperti stranieri che possano trasferire agli studenti anche le più recenti innovazioni nella comunicazione con i pazienti e le conoscenze riguardo un modello organizzativo alternativo anglosassone.

Modalità didattica

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento

Svolgimento attività formative e verifiche

Per le prove periodiche: Esame scritto e prova pratica
Per la prova finale: Tesi finale

Presenza e impegno orario

La frequenza è obbligatoria per un minimo dell'80%