Tirocini per iscritti

Convenzioni di tirocinio formativo e di orientamento ex art.18 legge n.196/97 e relativo decreto attuativo n.142 del 25/03/98.

Il Regolamento (Decreto interministeriale n.142 del 25/03/98) recante le norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui all'art.18 della legge 24 giugno 1997, n.196 (cd. legge Treu), sui tirocini formativi e di orientamento, disciplina lo svolgimento dell'attività di tirocinio che ha la finalità di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro, nell'ambito dei processi formativi. La suddetta norma indica le Università tra i soggetti promotori di tirocini formativi, consentendo alle medesime di avviare presso Aziende ed istituzioni, gli studenti universitari.

Il Consiglio di Amministrazione dell'Ateneo ha approvato lo schema tipo della Convenzione di tirocinio, nonché del Progetto formativo, da adottarsi ogniqualvolta i Dipartimenti dell'Ateneo di afferenza del Corsi di Studio cui i tirocinanti sono iscritti avanzino proposta di stipula di Convenzione con le Aziende od Enti pubblici per lo svolgimento di tirocini, autorizzando il Rettore alla stipula della stessa.

I termini e i criteri per l'assegnazione dei tirocini agli studenti sono stabiliti dai Corsi di Studio.

Elenco Convenzioni di Tirocinio Curriculare Attive

Modulistica


Portale Ufficio Tirocini Studenti

  • Gentilissimi Docenti/Studenti, si comunica che, in via sperimentale, da marzo sarà attivata la richiesta di tirocinio digitalizzata.
    L'attività consentirà a breve la completa sostituzione dell'attuale iter cartaceo con un flusso informatizzato.
    Le informazioni sull'iter e sul processo sono consultabili online
    Per eventuali problemi d'accesso al portale scrivere a: contactcenter@unina.it

Bandi


  • Bando di concorso per il programma di tirocini della 16^ edizione del NATO Internship Programme 2019
    Potranno partecipare soltanto gli studenti universitari, o coloro che hanno conseguito un diploma universitario da non più di 12 mesi, e che posseggono la conoscenza di almeno una delle due lingue ufficiali della NATO (a livello "proficiency"). Per lo stage, che avrà la durata di sei mesi, verrà corrisposta una remunerazione pari a Euro 1.049,65 mensili (non esente da tassazione).
    La selezione finale sarà notificata ai candidati tra giugno e luglio 2018 mentre la data di inizio del tirocinio è articolata in due periodi: marzo o settembre 2019.
    La documentazione relativa al Programma è reperibile presso il sito www.nato.int/cps/ic/natohq/71157.htm dove sono indicate le materie relative al tirocinio e dove occorre presentare la domanda on-line. Saranno accettate solo domande presentate tramite il summenzionato sito.

Programma Vulcanus 2019/20

  • "Vulcanus in Giappone" offre agli studenti dell'UE la possibilità di effettuare un tirocinio presso un'industria giapponese. Il programma si svolge completamente in Giappone, su un arco di tempo di un anno, da settembre all'agosto dell'anno successivo.
    Gli studenti interessati a presentare la domanda devono essere in possesso dei seguenti requisiti all'atto dell'invio della candidatura:
    1) essere cittadini UE o di paesi COSME;
    2) essere iscritti a corsi di studio tecnici o scientifici tra il 4° anno ufficiale di studi e il penultimo anno di Dottorato;
    3) essere iscritti alla Federico II per l'anno accademico 2018/2019.
    Per coloro che volessero inviare la candidature tramite l'Università Federico II, la documentazione completa (con l'unica eccezione del System Grading) dovrà essere presentata all'Ufficio Relazioni Internazionali entro le ore 12 del 11/01/2019.
    Tutte le informazioni utili ed il modulo di candidatura sono sul sito www.eu-japan.eu/events/vulcanus-japan

Contenuti a cura di