Sezione relativa all'elenco dei procedimenti dell'Ateneo, come indicato all'art. 35, c. 1,2 del d.lgs. 33/2013.

Procedimenti

Verifica della regolare esecuzione del contratto d’appalto per servizio di gestione dei parcheggi (esterni) presso il Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo

  • Normativa di riferimento: Dlgs 163/2006 e s.m.i.
  • Termini di conclusione: Assente, in considerazione della natura del procedimento, che è finalizzato alla verifica degli obblighi contrattuali di altro Ente.
  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?: NO
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?: NO
  • Strumenti di tutela amministrativa e giurisprudenziale:

    TAR Campania

  • Struttura responsabile: Ufficio Servizi Generali Area Monte Sant'Angelo

Verifica della regolare esecuzione del contratto d'appalto per servizio di portierato presso le strutture afferenti all'ex Polo ST

  • Normativa di riferimento:

    Dlgs 163/2006 e s.m.i

  • Termini di conclusione:

    20 giorni a partire dal ricevimento del pro forma della fattura

  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?:
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?:
  • Struttura responsabile: Ufficio Servizi Generali Area Monte Sant'Angelo
    • Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo: Dott. Francesco Bello
    • Modalità per le richieste informazioni:

      U.S.G. Monte Sant'Angelo uff.servgenmsa@unina.it chiarimenti procedimento Sig. Luciano Palomba tel 081-676614


Verifica della regolare esecuzione del contratto per il servizio di ristoro mediante distributori automatici di bevande e prodotti alimentari presso il Complesso Universitario di Monte Sant'Angelo

  • Normativa di riferimento:

    Dlgs 163/2006 e s.m.i.

  • Termini di conclusione:

    Assente, in considerazione della natura del procedimento, che è finalizzato alla verifica degli obblighi contrattuali di altro Ente.

  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?:
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?:
  • Struttura responsabile: Ufficio Servizi Generali Area Monte Sant'Angelo
    • Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo: Dott. Francesco Bello

Verifica delle autorizzazioni al trattamento dei dati personali, sensibili e giudiziari, effettuato con procedure centralizzate, non centralizzate e con sistemi non automatizzati rilasciate dai Responsabili agli Incaricati da essi nominati (e relative revoche)

  • Normativa di riferimento:

    Articolo 29  e 30 del D. Lgs n. 196/03 e articolo 4, co. 1, lett. b) del Reg. di attuazione del Codice di protezione dei dati personali (DR 5073/2005) e Reg. trattamento dati sensibili e giudiziari (DR 1163/2006)

  • Termini di conclusione:

    30 giorni dal ricevimento, da parte della Segreteria della Direzione Generale, del modello Sicurdat con la richiesta di autorizzazione o di revoca o di altra comunicazione di circostanza idonea a determinare la revoca dell'autorizzazione.

  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?:
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?:
  • Strumenti di tutela amministrativa e giurisprudenziale:

    Possibilità di ricorso giurisdizionale avverso eventuali atti negativi di verifica, che determinano l'inefficacia dell'autorizzazione rilasciata dal Responsabile, laddove la mancata autorizzazione al trattamento dei dati personali sia in contrasto con le attività svolte dagli  Incaricati nell'ambito delle competenze istituzionali della struttura di afferenza.

  • Struttura responsabile: Segreteria del Direttore Generale
    • Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo: Dott. Francesco Bello
    • Struttura competente all'adozione del provvedimento finale: La verifica è effettuata direttamente dal Direttore Generale (tramite l'Ufficio di Staff Segreteria Direzione Generale) per le autorizzazioni rilasciate dai Responsabili del trattamento dati personali nominati dal Direttore medesimo; direttamente dal Rettore (tramite la Segreteria della Direzione Generale che, per questo procedimento, funge da Ufficio di supporto del Rettore) per le autorizzazioni rilasciate dai Responsabili del Trattamento dati personali nominati da quest'ultimo.
    • Modalità per le richieste informazioni:

      Sig. Pasquale De Luca (Segreteria Direzione Generale) tel: 081/2532111; e-mail: pasquale.deluca2@unina.it

    • Modulistica:

      Modelli Sicurdat A e Sicurdat B, disponibili sul sito di Ateneo, alla sezione Atti e Norme, Sicurezza e Privacy


Verifica dichiarazione dei sorteggiati e del primo e secondo in graduatoria in procedure di gara

  • Normativa di riferimento:

    D.Lgs. 163/2006, art 48, comma 1 e 2

  • Termini di conclusione:

    7 giorni lavorativi a partire dalla ricezione di tutti i documenti

  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?:
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?:
  • Strumenti di tutela amministrativa e giurisprudenziale:

    Ricorso al TAR Campania avverso provvedimento finale entro 30 giorni

  • Struttura responsabile: Ufficio Contratti per Forniture sotto soglia
    • Modalità per le richieste informazioni:

      Tel. 0812534821/0812537360/0812537364/081679975
      garecontratti-f@pec.unina.it
      Fax 0812531713
      Apertura al pubblico dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e il Martedì e il Giovedì anche dalle ore 14:30 alle 16:30

  • Struttura responsabile: Ufficio Gare e Contratti per Forniture e Servizi in house e sopra soglia comunitaria
    • Modalità per le richieste informazioni:

      081/2533908 - 081/2537349 - 081/2537306
      081/2532144 - 081/37323 - 081/2534097 - 081/2537390
      garecontratti-s@pec.unina.it
      Apertura al pubblico dell'Ufficio e contatti telefonici dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.30

  • Struttura responsabile: Ufficio Gare e Contratti per Lavori e Immobili
    • Modalità per le richieste informazioni:

      Tel.0812537294/0812537311/0812537348/0812537296/0812532180
      garecontratti-li@pec.unina.it
      Fax di piano 0812537390
      Apertura al pubblico dalle ore 9.00  alle ore 12.00 e il martedì  e il giovedì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.30.


Verifiche di cui alla legge n. 662/96 (Servizio Ispettivo) nei confronti del personale tecnico amministrativo e dirigente

  • Normativa di riferimento:

    L. 662/96 e Regolamento di Ateneo vigente in materia

  • Termini di conclusione:

    Entro 90 giorni dall'acquisizione della documentazione oggetto di verifica

  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?:
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?:
  • Strumenti di tutela amministrativa e giurisprudenziale:

    Ricorso al Giudice ordinario in funzione di Giudice del Lavoro

  • Struttura responsabile: Ufficio Affari Speciali del Personale
    • Struttura competente all'adozione del provvedimento finale: Sottoscrizione da parte del Direttore Generale
    • Modalità per le richieste informazioni:
      • Sig.ra. Rosalia LA VOLPE - Tel. 081 2538 336
      • Email: uasp@unina.it
      • PEC: uasp@pec.unina.it

      Apertura al pubblico Tutti i giorni dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e il martedì e giovedì anche dalle ore 14:30 alle ore 16:30


Verifiche di cui alla legge n. 662/96 (Servizio Ispettivo) nei confronti del personale docente e ricercatore sorteggiato

  • Normativa di riferimento:

    L. 662/96 e Regolamento di Ateneo vigente in materia

  • Termini di conclusione:

    Entro 90 giorni dall'acquisizione della documentazione oggetto di verifica

  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?:
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?:
  • Strumenti di tutela amministrativa e giurisprudenziale:

    Ricorso al T.A.R. Campania entro 60 giorni dalla notifica del  provvedimento

  • Struttura responsabile: Ufficio Affari Speciali del Personale
    • Struttura competente all'adozione del provvedimento finale: Sottoscrizione da parte del Rettore, previa sigla del dirigente della ripartizione
    • Modalità per le richieste informazioni:
      • Sig.ra. Rosalia LA VOLPE - Tel. 081 2538 336
      • Email: uasp@unina.it
      • PEC: uasp@pec.unina.it

      Apertura al pubblico Tutti i giorni dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e il martedì e giovedì anche dalle ore 14:30 alle ore 16:30


congedo parentale con retribuzione ridotta o senza retribuzione: emanazione del provvedimento di decurtazione stipendiale

  • Normativa di riferimento:

    artt. 32, 34, 36 e 37 d.lgs. n. 151/01.

  • Termini di conclusione:

    90 gg. dal ricevimento dell'istanza: - trasmessa con i riepiloghi mensili dagli Uffici afferenti alle Ripartizioni, dalle Ripartizioni, dalle Scuole, dai Centri e dai Dipartimenti; -trasmessa dall'A.O.U., previa relativa istruttoria da parte dell'AOU

  • Può essere sostituito da dichiarazione dell'interessato?:
  • Può concludersi con il silenzio – assenso?:
  • Strumenti di tutela amministrativa e giurisprudenziale:

    ricorso al giudice ordinario in funzione di giudice del lavoro

  • Struttura responsabile: Ufficio Assenze e Presenze Personale Contrattualizzato

Risultati 436 - 441 su 441
Elementi per pagina 15
di 30