Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

AVVISO DI SOSPENSIONE ATTIVITÀ RELATIVE AI CORSI DI MASTER ED AI CORSI DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA NON MEDICA


Didattica e comunicazione della memoria della Shoah e della cultura della tolleranza

  • Livello: 1
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Studi Umanistici
  • Coordinatore: Prof.ssa Clementina Gily
  • N° posti: Max 50 - Min 10
  • Costo: Euro 500,00
  • Durata: Euro 1.200,00
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Anno d'istituzione: 2014/15

Obiettivi formativi

Il Master si propone di offrire una specifica occasione di approfondimento interdisciplinare della Shoah e di tutte le forme di razzismo e negazionismo che ostacolano la formazione di una memoria condivisa alterando l'interpretazione nel suo metodo rigoroso; al fine di una cultura dell'interrelazione e della comunità integrata, riservando particolare attenzione alla formazione di un ambiente di intercultura grazie alla dimensione didattica ed educativa attenta metodologie e alle tecniche di comunicazione come alle sue costanti teoriche. Alla formazione di storia e teoria si aggiunge anche quella di acquisire metodologie e tecniche di scrittura e comunicazione (articoli di giornale pubblicati su www.Wolfonline.it) finalizzate allo sviluppo e al rafforzamento di abilità redazionali e divulgative.

Modalità didattica

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento

Svolgimento attività formative e verifiche

Le verifiche periodiche generali consistono di sei prove scritte strutturate sugli argomenti trattati nel corso, compresi test di lingua e di capacità informatiche e due scritture multimediali o presentazioni in Power Point su argomenti concordati con uno dei docenti del corso. Un colloquio finale che illustra le modalità del lavoro svolto e la peculiarità progettuale del candidato conclude il corso con il conferimento degli ultimi 4 crediti formativi universitari.

Presenza e impegno orario

Gli incontri collettivi ed individualizzati obbligatori per l'80% si articolano in 180 ore divise tra attività in
presenza e lezioni di e-learning (in e-learning massimo 90 ore pari a 18 cfu) e 100 ore dedicate a stage
didattici e giornalistici a seconda della scelta individuale dell'indirizzo prevalente, con tutoraggio
individualizzato.