Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

  • AVVISO IMPORTANTE: misure straordinarie per lo svolgimento delle procedure concorsuali per l'ammissione ai corsi di Master di I e II livello (ivi compresa la modalità di iscrizione dei candidati utilmente collocati in graduatoria) e delle relative attività didattiche e formative con particolare riferimento agli esami di profitto e finali - DR/2020/3816 del 20/11/2020

Medicina Aerospaziale

  • Livello: 2
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Sanità Pubblica
  • Coordinatore: Prof. Stefania MONTAGNANI
  • N° posti: Numero massimo: 20 - Numero minimo: 15
  • Costo: € 2500,00 (2 rate)
  • Durata: Anni: 1 / Ore: 1500
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • In collaborazione con:

    Aeronautica Militare, Istituto di Perfezionamento e Addestramento in Medicina Aeronautica e Spaziale (IPAMAS), Roma

  • Sede del corso:

    - Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Università degli Studi di Napoli Federico II
    - Istituto di Perfezionamento e Addestramento in Medicina Aeronautica e Spaziale (IPAMAS), Roma

  • Anno d'istituzione: 2019/20
  • Note:

    A.A. 2019/20

Obiettivi formativi

Il Corso di Master è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della Medicina Aerospaziale, in particolare: Ufficiali medici delle FF.AA., Medici Competenti di aziende del settore aerospaziale, Aeromedical Examiner (AME) già certificati e interessati ad approfondire le tematiche del settore aeromedico, Medical Assessor (Ispettori medici) delle Autorità EASA (o extra europee), cultori della materia eventualmente interessati ad acquisire la qualifica di AME, medici dello sport interessati alla materia in qualità di figura professionale abilitata alla certificazione del volo da diporto sportivo e dei paracadutisti.

Svolgimento attività formative e verifiche

Per le prove periodiche: Test scritto
Per la prova finale: La prova è subordinata al superamento di tutti i moduli ed è costituita da una prova orale concernente la discussione della tesi elaborata durante il percorso formativo.

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80