Diagnostica oncologica clinica e di laboratorio negli animali da compagnia

  • Struttura responsabile: Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali
  • Direttore: Prof.ssa Brunella Restucci
  • N° posti: 20
  • Costo: Euro 800,00
  • Durata: 7 mesi
  • Crediti formativi: 5
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Anno d'istituzione: 2008/2009
  • Note:

    2015/2016: scadenza domande 18/05/2016

Obiettivi formativi

La moderna oncologia, intesa come insieme delle competenze specialistiche che riguardano il paziente affetto da tumore, è caratterizzata dal tumultuoso sviluppo delle conoscenze che ha reso sempre più complesse le strategie diagnostico-terapeutiche e quindi sempre più necessario un approccio integrato "multidisciplinare". Questo, unitamente ai progressi compiuti dalla ricerca di base e dalla ricerca clinica, rappresenta la vera ragione del successo ottenuto in questi anni nella cura di molti tumori, sia in campo umano che veterinario. Nel trattamento del paziente oncologico quindi, il coinvolgimento di diverse
specialità, e di diverse figure professionali, richiede fin dal primo momento una valutazione multidisciplinare e una programmazione accurata proprio perché le varie modalità terapeutiche (chirurgia, radioterapia e chemioterapia) sono strettamente integrate e in certi casi anche concomitanti. Alla luce di queste considerazioni nasce e si sviluppa il corso di perfezionamento in "Diagnostica oncologica clinica e di laboratorio negli animali da compagnia". Il Corso è finalizzato alla formazione e all'educazione permanente di tutti i laureati in Medicina Veterinaria che desiderano un aggiornamento nel
campo della oncologia clinica, della diagnostica cito e istopatologica e della terapia medica e chirurgica. Il corso intende ampliare le nozioni fondamentali, già in possesso del laureato in Medicina Veterinaria, per una corretta diagnosi in corso di neoplasia al fine di poterne prevedere l'evoluzione, di formulare una prognosi accurata e pianificare adeguate strategie terapeutiche.
Alla presentazione dei vari argomenti seguirà sempre l'attività pratica consistente in esercitazioni assistite che consentiranno a tutti i partecipanti di mettere subito a frutto le nozione apprese.

Modalità didattica

Contenuti generali del corso:

  • Epidemiologia dei tumori e fattori oncogeni negli animali da compagnia
  • L'approccio clinico al paziente oncologico
  • Parametri ematologici ed ematobiochimici di neoplasia
  • Diagnostica oncologica invasiva e non invasiva
  • Diagnostica citologica e istologica
  • Criteri prognostici e sistemi di stadiazione all'atto della diagnosi
  • Follow up del paziente oncologico: obiettivi e modalità
  • Opzioni terapeutiche oncologiche e di supporto
  • Il dialogo tra il veterinario ed il proprietario del paziente oncologico
  • Gestione alimentare del paziente oncologico
  • I GIS in oncologia veterinaria
  • I tumori della cute
  • I tumori della ghiandola mammaria
  • I linfomi e le leucemie
  • I tumori dell'apparato scheletrico
  • I tumori dell'apparato genito-urinario
  • I tumori dell'apparato digerente
  • I tumori dell'apparato respiratorio
  • I tumori del sistema endocrino

Svolgimento attività formative e verifiche

Il Corso avrà la durata di 7 mesi, per un complessivo di 125 ore di lezione, delle quali 65 teoriche e 60 di esercitazioni. Il Corso inizierà il mese di Aprile del 2016 e terminerà nel mese di Novembre del 2016.