Campi elettromagnetici: valutazione del rischio e protezione

  • Struttura responsabile: Dipartimento di Fisica "Ettore Pancini"
  • Direttore: Prof.ssa Rita MASSA
  • N° posti: Numero massimo: 50
  • Costo: € 300,00
  • Durata: 1 anno per un totale di 75 ore
  • Requisiti per l'ammissione: vedi art. 4 del regolamento
  • Sede del corso:

    Dipartimento di Fisica "Ettore Pancini"

  • Anno d'istituzione: 2014/2015
  • Note:

    A.A. 2016/17

Obiettivi formativi

Il corso è diretto a rispondere alle esigenze culturali nonché di aggiornamento e qualificazione professionale nel settore.

Modalità didattica

Il corso si articola nei seguenti argomenti:

  • Lo spettro elettromagnetico: caratteristiche fisiche e proprietà
  • Campi elettromagnetici ELF, a radio frequenza, a microonde, frequenze ottiche, radiazioni ionizzanti
  • Aspetti di dosimetria
  • Effetti biologici e rilievi epidemiologici
  • Rischi legati all'uso e tecnologie dei campi elettromagnetici
  • La normativa nazionale ed internazionale
  • La valutazione del rischio
  • La protezione da campi elettromagnetici

Presenza e impegno orario

Il Corso ha la durata di 1 anno per un totale di 75 ore di attività formativa comprensive delle ore di studio individuale, corrispondenti a 3 Crediti Formativi Universitari. L'impegno orario complessivo di 75 ore va ripartito in 50 ore di attività formativa frontale e 25 di ore di studio individuale dello studente. L'attestato di frequenza sarà conseguito con almeno l'80% delle presenze certificate alle lezioni frontali ed esercitazioni teorico-pratiche e il superamento di un esame finale consistente nella risposta esatta ad almeno N. 30 quiz a risposta multipla su N.40 proposti. La commissione d'esame sarà costituita da almeno tre docenti, su nomina del consiglio dei docenti del corso.