Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

AVVISO DI SOSPENSIONE ATTIVITÀ RELATIVE AI CORSI DI MASTER ED AI CORSI DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA NON MEDICA


Salute - Sicurezza - Ambiente - HSE (Health-Safety-Environmental)

  • Livello: 1
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Sanità Pubblica
  • Coordinatore: Prof. Umberto CARBONE
  • N° posti: Numero massimo: 30 - Numero minimo: 10
  • Costo: € 2.500,00 (2 rate)
  • Durata: 1 anno accademico
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Anno d'istituzione: 2016/17
  • Note:

    A.A. 2017/18

Obiettivi formativi

Lo scopo del Master è fornire tutti gli elementi tecnici e scientifici necessari alla formazione e all?aggiornamento delle figure professionali coinvolte nell'ambito della prevenzione e protezione negli ambienti di lavoro. L'obiettivo è trasmettere gli strumenti necessari per l'integrazione di tutti gli aspetti normativi nazionali e comunitari applicabili nell'ambito della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, così come previsto ai sensi del Testo Unico (D.lgs 81/2008), nonché finalizzati ad una maggiore protezione e rispetto dell'ambiente, così come stabilito ai sensi del Testo Unico Ambientale (D.Lgs 152/2006).

Modalità didattica

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento.

Svolgimento attività formative e verifiche

Per le prove periodiche: il livello di apprendimento dei discenti sarà valutato attraverso un esame intermedio, mediante predisposizione di un questionario con tests a risposta multipla sugli argomenti trattati, da realizzarsi al termine di ciascun modulo formativo. La prova di valutazione finale è subordinata al superamento di tutti i moduli ed è costituita da una prova orale, concernente la discussione della tesi/progetto elaborata durante il percorso formativo.
Per la prova finale: la prova di valutazione finale è subordinata al superamento di tutti i moduli ed è costituita da una prova orale,  concernente la discussione della tesi/progetto elaborata durante il percorso formativo.

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80