Dopo aver conseguito una laurea è possibile frequentare un Corso di Perfezionamento.


Mercato Immobiliare e rigenerazione urbana

  • Struttura responsabile: Dipartimento di Architettura
  • N° posti: Max 30
  • Costo: € 300,00
  • Durata: 200 ore
  • Crediti formativi: 8
  • Requisiti per l'ammissione: vedi art.6 del regolamento
  • In collaborazione con:

    Agenzia delle entrate, Agenzia del demanio, Uffici Tecnici Erariali, Docenti di diritto, Esperti di marketing territoriale, Imprenditori privati, rappresentanti degli Ordini professionali (degli Architetti, Ingegneri, Agronomi, Commercialisti, Notai), delle istituzioni della Magistratura Ordinaria, Contabile, Tributaria, Amministrativa, nonché con le Autorità preposte al controllo nelle procedure di appalto.

  • Sede del corso:

    Lo svolgimento del Corso avrà luogo nei locali del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica Alberto Calza Bini, Università degli Studi di Napoli Federico II.

  • Anno d'istituzione: 2016/17
  • Note:

    A.A. 2016/17: corso di nuova istituzione

Obiettivi formativi

Il Corso di Perfezionamento è finalizzato alla formazione di una figura professionale specializzata nel campo delle valutazioni degli impatti sul mercato immobiliare dei processi di rigenerazione urbana. Il Corso dovrà sviluppare strumenti e metodi di lavoro che consentano di formare competenze in grado di analizzare le caratteristiche degli impatti determinati dalle trasformazioni urbane e territoriali, individuare la loro specifica produttività e valutare i cambiamenti di assetti alternativi. In questo senso il Corso di Perfezionamento intende offrire agli allievi esperienze e capacità per elaborare valutazioni immobiliari rigorose, necessarie per interpretare le dinamiche connesse ai  processi di rigenerazione e per orientarne la progettazione alle diverse scale.

Modalità didattica

Il Corso di Perfezionamento si articolerà in filoni tematici distinti in tre sezioni principali:
Prima parte

  • 1. Elementi di teoria estimativa: la valutazione come giudizio critico
  • 2. Standard internazionali e Codici di valutazione: le regole a garanzia delle valutazioni
  • 3. Procedimenti per la valutazione nel mercato immobiliare: dai dati alle stime
  • 4. Procedimenti valutativi e procedimenti statistici: modelli e tecniche

Seconda parte

  • 1. Valutazioni immobiliari e progetto delle trasformazioni urbane: interessi e investimenti

Terza parte

  • 1. Laboratorio di valutazioni immobiliari e strategie di progetto urbano e territoriale

Svolgimento attività formative e verifiche

Il perfezionando durante lo svolgimento del corso è tenuto a seguire le lezioni e i seminari e le attività organizzate, tenute dai docenti responsabili, con l'obbligo di frequenza pari almeno all'80% del totale dell'impegno orario previsto. Il perfezionando deve adeguatamente documentare l'attività di formazione svolta attraverso presentazione di autonomi approfondimenti sui temi del Corso, secondo le indicazioni dei docenti. L'allievo svolgerà anche ricerche su argomenti specifici e prove inter-corso. L'ammissione all'esame finale è
subordinata al positivo riscontro della frequenza. L'esame consiste in una prova orale per la valutazione dell'apprendimento delle conoscenze impartite durante le lezioni, nella esposizione di prove pratiche eseguite durante il secondo semestre, all'interno delle sezioni del corso. La Commissione d'esame è composta da almeno tre docenti ed è presieduta dal Direttore del Corso.

Presenza e impegno orario

Il corso eroga 8 C.F.U., e si articola in 64 ore di formazione frontale e seminariale, 16 ore di attività laboratoriale e 120 ore di studio individuale per un impegno orario complessivo di 200 ore.