Dopo aver conseguito una laurea è possibile frequentare un Corso di Perfezionamento.


Rating Advisory

  • Struttura responsabile: Dipartimento di Scienze Politiche
  • N° posti: 60 (minimo 20)
  • Costo: Euro 1.000,00
  • Durata: 1500 ore di cui 300 ore di didattica frontale.
  • Requisiti per l'ammissione: Diploma di laurea di I livello
  • Anno d'istituzione: 2015/2016
  • Note:

    A.A. 2015/16

Obiettivi formativi

La crisi internazionale in atto ha fatto emergere in maniera evidente le criticità delle PMI italiane e del sistema produttivo in cui operano, rendendo ineludibile il cambiamento che si va oramai consolidando ed a cui le imprese devono rispondere attraverso l'adozione di tecniche più evolute di gestione finanziaria, anche al fine di ottenere un rapporto più consapevole dell'impresa con i propri partner finanziari. I nuovi vincoli operativi imposti da Basilea 2 - e ancor più da Basilea 3 – richiedono, inoltre, un'attenzione costante a tutti i fattori del rischio di credito che impattano sulla gestione delle imprese e sulle possibilità di accesso al credito. In tale prospettiva, le imprese hanno necessità di migliorare e sviluppare la propria comunicazione finanziaria nei confronti delle banche, che necessitano anch'esse di operatori sempre più specializzati sulle problematiche dei rating, e nei confronti di altri eventuali partner finanziari.

Partendo da tali presupposti e riconoscendo che le asimmetrie informative tra banca e impresa potrebbero essere fortemente ridimensionate riconoscendo a soggetti specializzati e ai Dottori Commercialisti specializzati un ruolo fondamentale nell'analisi del merito creditizio delle imprese (Rating Advisory), è istituito il Corso di perfezionamento in Rating Advisory presso il Dipartimento Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Tale corso è attuato anche in collaborazione con altri Atenei, Ordini professionali e con Amministrazioni ed Enti pubblici o privati.

Il corso si propone l'obiettivo di chiarire, approfondire, arricchire le conoscenze tecniche fondamentali specifiche, necessarie per affrontare la sempre più complessa attività professionale del Rating Advisory, che richiede una solida preparazione multidisciplinare integrata basata su competenze che si concentrano nei settori economico, statistico e giuridico.

Modalità didattica

Il corso è articolato in 4 Moduli che utilizzano metodologie didattiche caratterizzate da lezioni frontali,presentazioni di case study, role playing ed esercitazioni.

I moduli multidisciplinari sono i seguenti:

  • Modulo 1: Strumenti di analisi del contesto di riferimento
  • Modulo 2: Gli Accordi di Basilea, l'attività bancaria ed il rischio di credito
  • Modulo 3: La relazione tra realtà aziendale e attribuzione del rating
  • Modulo 4: Le opportunità di sviluppo per le imprese

 

Svolgimento attività formative e verifiche

L'esame finale consiste in una discussione orale di un elaborato redatto in lingua italiana o straniera e svolto dal candidato sotto la supervisione di uno o più relatori nominati dal Consiglio del Corso

Presenza e impegno orario

Il corso ha durata annuale. I discenti dovranno frequentare almeno l'80% delle attività didattiche svolte e dimostrare l'apprendimento dei contenuti approfonditi nel corso, nelle attività laboratoriali, nelle esperienze di ricerca e nello studio individuale. Durante lo svolgimento del corso è prevista la possibilità di effettuare prove di verifica in forma scritta e/o orale.