'Energy for Africa'

Immagine relativa al contenuto 'Energy for Africa'

Fornire una soluzione di energia rinnovabile, sostenibile e flessibile per le piccole comunità non collegate a infrastrutture di rete elettrica con un sistema innovativo che combina pannelli solari e batterie a idrogeno è in sintesi l'obiettivo del progetto innovativo LoCEL-H2.

Martedì 4 giugno 2024 dalle 10 alle 15 si terrà il primo joint webinar del progetto LoCEL-H2, in lingua inglese, sulla piattaforma Teams dal titolo 'Energy for Africa'. Iniziato nel gennaio 2023, il progetto quadriennale di Horizon Europe ha individuato lo Zambia e la Costa d'Avorio come siti pilota per l'attuazione del programma.

Il progetto LoCEL-H2 (Low-cost, circular, plug-and-play, off-grid energy for remote locations including Hydrogen) riunisce le competenze di diversi partner, tra cui il team del Dipartimento di Scienze Sociali, coordinato dai professori Rosanna De Rosa e Ivano Scotti. Il joint webinar Energy For Africa riunirà altri progetti gemelli di Horizon Europe e progetti nazionali finanziati dal Regno Unito e dalla Francia che lavorano sull'accesso all'energia in Africa. Inoltre, sarà accolto un relatore ospite dell'International Financial Corporation (IFC) del Gruppo Banca Mondiale (WBG) per condividere ulteriori informazioni sulle azioni legate agli strumenti di investimento per l'aumento di scala dei progetti.

Cliccando il link è possibile registrarsi all'evento e consultare l'agenda dettagliata della giornata.


Redazione

c/o COINOR: redazionenews@unina.it