Dipartimento di Architettura

Progetto di architettura per la città e il paesaggio

Entro tale area si configurano studi incentrati sull'approfondimento della pratica del progetto inteso quale campo di ricerca in sé a partire dall'identificazione di casi specifici destinati ad arricchire e ampliare la nozione generale.

Accanto a questi, iI paesaggio mediterraneo è il campo privilegiato di studi sull'archeologia e sul patrimonio architettonico storico, moderno e contemporaneo che ne ridefiniscono il ruolo all'interno delle nuove accezioni che le infrastrutture e il concetto di centralità acquistano nella città contemporanea. Le principali linee di ricerca portate avanti ineriscono questioni connesse alla rigenerazione urbana, dalla città dismessa allo smart landscape, il rapporto tra architettura contemporanea e città storica, l'archeologia come infrastruttura, il riciclo del moderno, l'autocostruzione come architettura partecipata e la progettazione di edifici sostenibili.

Sono indagate le metodologie della progettazione del paesaggio finalizzate all'integrazione delle ragioni della stratificazione storica dei territori e dei nuclei urbani con le esigenze e i fabbisogni delle comunità insediate e gli strumenti per la rigenerazione, rinaturalizzazione degli spazi territoriali e urbani degradati.