Scienze della Vigna e del Vino

Quello vitivinicolo rappresenta uno dei settori più vitali del sistema agroalimentare sia a livello regionale che nazionale. I processi di globalizzazione che lo investono richiedono un'innovazione continua sul piano biotecnologico, tecnologico, organizzativo e normativo. I principali obiettivi scientifici delle ricerche della Sezione riguardano la produzione dell'uva e del vino, includendo gli aspetti chimici, biochimici, microbiologici, genetici, tecnologici, sensoriali, salutistici, economici, commerciali, regolamentari e sociali.

Le attività sono riconducibili a diverse aree tematiche:

  • 1. Biologia molecolare e biotecnologia della vite
  • 2. Fisiologia vegetale applicata alla vite
  • 3. Viticoltura generale
  • 4. Biotecnologie e microbiologia applicata
  • 5. Chimica, biochimica e tecnologia enologica
  • 6. Economia, marketing e legislazione vitivinicola

Partecipanti: