Informazioni Generali

Ogni anno il Ministero dell'Istruzione promuove il Programma di "Azioni Integrate", con l'obiettivo di dare impulso ai progetti di ricerca comuni, di sostenere gli scambi e la conoscenza delle differenti strutture di ricerca dei due Paesi e di porre le basi per la realizzazione di collaborazioni di più ampia portata.

Gli interessati

I progetti possono essere presentati unicamente da personale docente in servizio presso questo Ateneo; oltre al docente proponente potranno far parte del progetto docenti, ricercatori, borsisti, contrattisti, dottorandi dello stesso o di altri Dipartimenti o Istituti, anche di altre Università, che collaborano al progetto di ricerca (purché la borsa, il contratto o il dottorato proseguano per il periodo di durata del progetto).

Finanziamenti

I mezzi finanziari messi a disposizione dei due Paesi rappresentano semplicemente un contributo alle spese di viaggio e soggiorno sostenute dalle parti per la realizzazione dei progetti. Ogni parte si assumerà le spese inerenti ai propri partecipanti, cioè provvederà a finanziare le spese dei viaggi e dei soggiorni dei propri ricercatori. Il bando emanato ogni anno dal M.I.U.R. fissa il numero dei viaggi e la durata dei soggiorni che possono essere inseriti nella richiesta di finanziamento, nonché l'importo massimo che verrà concesso per ogni viaggio e per ogni periodo di soggiorno

Durata

La durata di una Azione Integrata può essere di uno o due anni; qualora l'Azione Integrata sia biennale i contributi verranno assegnati di anno in anno a seguito di esplicita richiesta di rinnovo (i cui termini e le modalità vengono pubblicate sul sito web del M.I.U.R. solitamente a partire dal mese di settembre). Entro tre mesi dal termine dell'Azione Integrata il coordinatore deve presentare la relazione finale dell'attività realizzata, con l'indicazione delle spese effettuate, la cui documentazione, in originale deve rimanere agli atti dell'Università anche per successivi controlli di ordine contabile. Nel caso di progetto biennale è importante che il coordinatore dimostri di avere speso tutto o buona parte del finanziamento attribuito per il primo anno, pena la mancata accettazione della domanda di rinnovo per il secondo anno

Azioni Integrate Italia - Spagna

Informazioni Generali

Ogni anno il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), in collaborazione con il Ministerio de Educacion y Ciencia y Tecnologia spagnolo, promuove questo tipo di Programma di "Azioni Integrate" fra Italia e Spagna

Annualità 2009

Annualità 2008

News

  • Sono disponibili sul sito riservato ai docenti i modelli per le eventuali richieste di proroga progetto e comunicazione di modifica del gruppo di ricerca da inviare al MIUR. Tali modelli possono essere reperiti accedendo all'anno finanziario a cui il progetto approvato si riferisce.
    Link di riferimento

Annualità 2007

Link utili