Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello


Sistemi innovativi per la conservazione della Fauna in Europa (SICFEU)

  • Livello: 2
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali
  • Coordinatore: Prof. Luigi ESPOSITO
  • N° posti: Numero massimo: 25 - Numero minimo: 5
  • Costo: € 5.300,00 (2 rate)
  • Durata: 1 anno
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Anno d'istituzione: 2016/17
  • Note:

    A.A. 2016/17

Obiettivi formativi

Il corso di Master SICFEu si prefigge di formare un profilo professionale altamente qualificato nel settore conservazione ambientale (Manager dei sistemi innovativi per la conservazione della fauna) nell'ambito del quale le zoocenosi (micro e macro fauna) risultano fondamentali quali fonte di risorse rinnovabili nei vari ecosistemi ed ancor più costituiscono un sistema di allarme per lo stato di salute degli ambienti. Questo ultimo aspetto assume particolare importanza economica in quanto rappresenta, attraverso il sistema delle certificazioni, un valore aggiunto per i settori delle produzioni sostenibili (primario, secondario e terziario). Obiettivo prioritario del Corso di Master è la realizzazione di un programma di alta formazione, coerente con quanto richiesto dai regolamenti ministeriali vigenti in Italia ed il regolamento didattico dell'Ateneo Federico II di Napoli, ma che possa integrarsi con i percorsi formativi delle Università Comunitarie.

Modalità didattica

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento.

Svolgimento attività formative e verifiche

Per le prove periodiche: si prevede una valutazione formativa alla fine di ciascun modulo con la somministrazione di un test a risposte multiple. I crediti relativi ai singoli momenti formativi, saranno attribuiti a seguito del superamento delle prove di verifica.
Per la prova finale: al termine del Corso è prevista la discussione di un elaborato inerente le tematiche trattate liberamente scelto durante le attività preliminari e di coordinamento e sarà seguita da un docente di riferimento.

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80