Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

  • AVVISO IMPORTANTE: misure straordinarie per lo svolgimento delle procedure concorsuali per l'ammissione ai corsi di Master di I e II livello (ivi compresa la modalità di iscrizione dei candidati utilmente collocati in graduatoria) e delle relative attività didattiche e formative con particolare riferimento agli esami di profitto e finali - DR/2020/3816 del 20/11/2020
  • Dichiarazione degli esami svolti in modalità telematica (da compilare a cura del Presidente della Commissione esaminatrice)

Sistemi Innovativi per la Conservazione della Fauna Euro-Mediterranea

  • Livello: 2
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali
  • Coordinatore: Prof.ssa Natascia COCCHIA
  • N° posti: Numero massimo: 25 - Numero minimo: 5
  • Costo: € 5.300,00 (2 rate)
  • Durata: Anni: 1 / Ore: 1500
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Sede del corso:

    Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni animali – Via Delpino, 1 -- 80137 Napoli

  • Anno d'istituzione: 2020/21
  • Note:

    A.A. 2020/21

Obiettivi formativi

Il Corso si prefigge di formare un profilo professionale altamente qualificato nel settore della conservazione ambientale (Manager dei Sistemi innovativi per la conservazione della fauna euro-Mediterranea) nell'ambito del quale risulta prioritario gestire i settori delle produzioni sostenibili (primario, secondario e terziario) ai quali si chiede il sostentamento umano e la conservazione ambientale. Una tale figura si rende particolarmente necessaria nei paesi industrializzati che intendono rispettare quanto sottolineato nel Convegno sulla Conservazione della Natura e della salvaguardia della biodiversità (Rio de Janeiro, 1992) anche per quanto atteso nell'anno 2010 (anno mondiale della biodiversità) e ribadito nella Decade sulla biodiversità 2011-2020, in attesa delle linee guida che ci condurranno al 2030 e, successivamente al 2050.

Modalità didattica

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento.

Svolgimento attività formative e verifiche

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80