Convenzione Federico II e AGCOM: nominata la nuova Commissione

Immagine relativa al contenuto Convenzione Federico II e AGCOM: nominata la nuova Commissione

E' stata nominata dal Rettore Matteo Lorito la nuova Commissione di programmazione e verifica dell'attuazione della Convenzione Quadro tra l'Università degli Studi di Napoli Federico II e l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. La Commissione svolgerà in collaborazione con l'Autorità attività di studio, ricerca e formazione in settori di comune interesse (CA/2017/17 del 28/09/2017). Ne faranno parte per l'Ateneo i professori Enrica Amaturo, Luciana D'Acunto, Giovanna De Minico e Carlo Sansone.  

Il lavoro che la Commissione svolgerà è particolarmente ambizioso, in quanto, in un tempo di radicale trasformazione sociale ed economica per le nuove tecnologie digitali e in particolare per l'Intelligenza Artificiale, sono molteplici e complesse le sfide che entrambe le Parti dell'Accordo dovranno affrontare ciascuna per i propri compiti istituzionali. In tale prospettiva, l'implementazione della Convenzione costituirà l'occasione per consolidare sinergie, già sperimentate nei primi anni di operatività della stessa, orientandole verso percorsi innovativi e obiettivi comuni. Le iniziative e i progetti che ne scaturiranno, in particolare con riguardo all'impiego dell'Intelligenza Artificiale nel settore delle Comunicazioni, potranno anche giovarsi degli stimoli provenienti da altri importanti progetti, messi in campo dall'Ateneo, primo fra tutti FAIR – Future Artificial Intelligence Research, che ha tra i suoi componenti i professori Amaturo, De Minico e Sansone e intende contribuire a disegnare nuove Intelligenze Artificiali, capaci di collaborare con gli esseri umani, nel rispetto della loro dignità e delle inalienabili libertà fondamentali.

 


Redazione

c/o COINOR: redazionenews@unina.it