Dalla valutazione del rischio all'elaborazione dei protocolli di sorveglianza sanitaria: teoria e pratica nella definizione dell'idoneità al lavoro

  • Struttura responsabile: Dipartimento di Sanità Pubblica
  • N° posti: Numero massimo: 60 - Numero minimo: 10
  • Costo: € 600,00 (2 rate)
  • Durata: Mesi: 12 / Ore: 300
  • Crediti formativi: 12
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • In collaborazione con:

    OsservatorioSaluteLavoro ERIS (Ente Ricerca Igiene Sicurezza)

  • Anno d'istituzione: 2017/18
  • Note:

    A.A. 2017/18

Obiettivi formativi

Il Corso si propone di conferire un'adeguata preparazione finalizzata all'acquisizione, da parte dei professionisti, di conoscenze e competenze con la finalità di assicurare:
- una ampia copertura dei diversi ambiti nei quali può esercitarsi la funzione di Medico Competente;
- una spiccata attenzione e un adeguato senso di responsabilità verso la tutela della salute dei lavoratori;
- una capacità di gestione dei processi connessi con la funzione, sia normati che definiti dalle istituzioni sanitarie e di tutela;
- Il possesso di nozioni giuridiche e di buona conoscenza delle norme nazionali, europee ed internazionali in tema di salute e sicurezza sul lavoro;
- la capacità di pianificare, preparare e valutare la formazione;
- il possesso di conoscenze tecniche di base sui sistemi di qualità.

Modalità didattica

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento

Presenza e impegno orario

Percentuale minima di frequenza richiesta: 80%