Gestione del rischio clinico, lavorativo e professionale in Ginecologia e Ostetricia

  • Struttura responsabile: Dipartimento di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche
  • Direttore: prof. Achille Tolino
  • N° posti: 60
  • Costo: Euro 300,00
  • Durata: 1 anno
  • Requisiti per l'ammissione: Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia, Laurea triennale in Ostetricia, Laurea triennale in Infermieristica, Laurea triennale in Tecniche della prevenzione dell'ambiente e nei luoghi di lavoro, o altro titolo equivalente
  • Anno d'istituzione: 2005/2006
  • Note:

    Bando per l'a.a. 2015/16

Obiettivi formativi

Il Corso ha lo scopo di raccogliere, organizzare e trasmettere agli Operatori Sanitari che lavorano o hanno interesse nel Settore della Ginecologia e Ostetricia le conoscenze e le informazioni, alla luce delle normative italiane ed europee, sulla prevenzione dei rischi lavorativi nell'ambito di questa disciplina.

Presenza e impegno orario

Il corso, di durata annuale, si articola in 11 moduli di didattica frontale con un totale complessivo di 75 ore. Il numero dei C. F. U. erogati dal corso, comprensivi anche di studio individuale, è di 9 C.F.U. (1 C.F.U. = 25 ore), per un totale di 225 ore di attività formative. Il corso prevede la frequenza obbligatoria almeno per l'80% del totale dell'impegno orario previsto.