Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello


Citologia esfoliativa e screening di popolazione

  • Livello: 1
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Sanità Pubblica
  • Coordinatore: Prof. Giancarlo TRONCONE
  • N° posti: Numero massimo: 25 - Numero minimo: 10
  • Costo: € 1000,00 (2 rate)
  • Durata: 1 anno
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Anno d'istituzione: 2016/17
  • Note:

    A.A. 2016/17

Obiettivi formativi

Il Master vuole soddisfare tale necessità di un più elevato livello di competenza in citopatologia cervicale. Con tale expertise, il citologo moderno può e deve sviluppare una profonda interazione con il laboratorio molecolare per l'appropriata gestione del materiale diagnostico. La valutazione del significato diagnostico e predittivo di marker molecolari indicatori della presenza, della persistenza e della attività del genoma virale in stato episomale od integrato, il ruolo delle metodiche molecolari di tipizzazione e lo studio della natura transiente o persistente della infezione virale, rappresentano, accanto alla imprescindibile competenza microscopica, elementi del contenuto didattico del Master.

Svolgimento attività formative e verifiche

Per le prove periodiche: Saranno effettuate verifiche periodiche (autovalutazione e prove in itinere) a cadenza mensile.
Per la prova finale: Valutazione teorica e pratica e nella discussione della tesi da valutare in sede di esame

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80